Benvenuti nel nostro sito

Libera...Mente

Servizio di supporto psiconcologico e psicoterapico rivolto a pazienti e familiari
per saperne di più
Dr.ssa Francesca Romana Berrini
cell. 339.6899349
mail: berrini@aitc-onlus.it
Dr.ssa Deborah Maradini
cell. 347.8306197
mail: maradini@aitc-onlus.it

Telefonica...Mente

Servizio di supporto telefonico rivolto a pazienti e familiari
per saperne di più
Dr. Romano Ferracini
cell. 335.5337711
mail: info@aitc-onlus.it

L'esperto risponde

Servizio di supporto telematico rivolto a pazienti e familiari
per saperne di più
Mail: info@aitc-onlus.it
Area medica
Dr. Romano Ferracini
Dr.ssa Ida Milanesi
Area psiconcologica
Dr.ssa Deborah Maradini
Area psicoterapica
Dr.ssa Francesca Romana Berrini
Area sociale
Dr.ssa Wania Carulli

Cosa puoi fare tu

Sostienici

Tortona, 1 Luglio 2015

L’Associazione Italiana Tumori cerebrali, è sorta alla fine del 1998, dopo che Claudia e Maristella, entrambe madri di due bambini hanno purtroppo perso la battaglia contro la forma più aggressiva di questa patologia: il glioblastoma multiforme.
I familiari di queste donne, come tutti a quel tempo, dopo la comunicazione della diagnosi, si sono trovati davanti solo due possibilità: pregare Dio e sperare in un miracolo o cercare di trovare qualcosa, servendosi di un internet agli albori che con il passare del tempo pareva essere un’inesistente bacchetta magica.
Ad oggi lo scenario della malattia è purtroppo ancora molto oscuro, la ricerca medica è stata in grado di raggiungere solo alcuni traguardi per migliorare la qualità di vita dei pazienti, ma disgraziatamente ancora non si è in grado di prevenire radicalmente o di controllare efficacemente la malattia come avviene per altre forme di cancro.
La strada da percorrere è ancora lunga…
Da quando AITC ha iniziato la sua attività, abbiamo sempre cercato di destreggiarci tra una priorità e l’altra facendo uso sapiente e oculato dei fondi a disposizione: cercando allo stesso tempo di sostenere la ricerca e assistere i pazienti e gli operatori sanitari essendo presente in prima linea.
Dopo tanti anni già passati, AITC è ancora orgogliosamente e ostinatamente sul campo, non solo per la proattività della sua squadra, ma soprattutto grazie al sostegno di tanti amici che hanno deciso di mettere in comune energie e risorse per cercare di costruire insieme un mondo migliore.
Un piccolo, ma significativo segno per provare a costruirun futuro migliore per le prossime generazioni.

firma